Gerusalemme e Tel Aviv
20-24 Maggio 2020

GERUSALEMME e TEL AVIV 
Viaggio accompagnato dall’Italia con archeologo

Israele e Palestina. Mosaico di una storia millenaria dai contrasti a tinte forti. Fulcro delle tre grandi religioni monoteistiche. Storico crocevia del Mar Mediterraneo, la Terra Santa è difficile da descrivere in poche parole. Non ci sono immagini che possano descrivere la mescolanza di suoni, di melodie, di profumi e di colori che segnano in maniera indelebile il cuore del viaggiatore. Dal 2010 l’Autorità Nazionale Palestinese ha attivato un progetto di restauro che tocca uno dei monumenti più importanti della Cristianità: la Basilica della Natività di Betlemme. Nel 2013 un’impresa italiana, la Piacenti SpA, si è aggiudicata i lavori di restauro del tetto e successivamente dei mosaici di epoca crociata, delle rarissime pitture su colonne e dei pavimenti mosaicati risalenti alla prima Basilica di età costantiniana. Giuseppe Alessandro Fichera, Dottore di Ricerca in Archeologia Medievale e da lunghi anni socio dell’Associazione Nazionale Archeologi, ha fatto parte del team di studiosi che nel 2010 hanno redatto il progetto di restauro della Basilica della Natività di Betlemme per conto del Governo palestinese, e ha continuato a seguire lo svolgimento del progetto come supervisore del settore archeologico. Dal 2011 è nata una collaborazione tra Alessandro Fichera, Arianna Bernabini direttore tecnico di Jabalì Viaggi Tour Operatori di Grosseto e la Bethlehem Star Tours and Travels di Betlemme al fine di accompagnare gruppi di viaggiatori interessati a scoprire non soltanto gli aspetti religiosi o quelli storici e archeologici, ma anche quelli più strettamente legati ai costumi e alla società di una terra così complessa come la Terra Santa. È stato creato, ed è ormai giunto alla sua ottava edizione, un itinerario di turismo consapevole e sostenibile che è un vero e proprio viaggio nel tempo, nello spazio e nello spirito. Un Pellegrinaggio laico, per compiere il quale, la presenza di un Archeologo conoscitore della storia e della cultura di quei luoghi, si rivela di fondamentale importanza al fine di aiutare i compagni di viaggio a interpretare in maniera corretta non soltanto i monumenti unici nel loro genere ma soprattutto i fortissimi contrasti vivendo il posto senza particolari filtri. Da questo punto di vista il progetto del restauro della Basilica, cuore pulsante da cui è nata l’idea del nostro itinerario di viaggio, ha innescato un volano di benefici positivi sul territorio. Innanzitutto per quanto riguarda l’informazione mondiale circa la destinazione, profondamente cambiata rispetto agli anni precedenti, e più focalizzata sul restauro che sulle tensioni politiche che da sempre sembrano caratterizzare quell’angolo di mondo. Questo ha generato un incremento turistico alternativo rispetto al turismo religioso che per secoli ha caratterizzato quest’area, permettendoci, in stretta collaborazione con un Tour Operator locale, di basare le visite utilizzando anche le strutture ricettive di Betlemme e proponendo al turista dei servizi che sono più “familiari” pure restando nei canoni europei dell’offerta alberghiera. La sostenibilità turistica in questo senso ci consente una maggiore integrazione con la popolazione locale. Inoltre, un ulteriore aspetto da tenere in considerazione, è rappresentato dalla fetta di mercato turistico coinvolta sfruttando la ritrovata bellezza della Basilica, considerandola come un’alternativa alla attrattiva spirituale, per viaggiatori interessati anche agli aspetti architettonici, artistici, culinari e antropologici del territorio. Betlemme rinasce grazie a questo tipo di pubblicità e manda un nuovo messaggio di pace al mondo intero, non a caso sarà la Capitale della Cultura del mondo arabo nel 2020, quando i lavori di restauro dovrebbero essere ormai completati.

Programma di viaggio

1° giorno 20 Maggio 2020: Roma – Tel Aviv – Gerusalemme
Partenza da Grosseto con bus per l’aeroporto di Fiumicino in tempo utile per la partenza del volo di linea della durata di circa 3 ore. Arrivo a Tel Aviv ed incontro con l’autista del bus per il trasferimento a Gerusalemme. Arrivo e sistemazione in hotel seguiti da una prima breve passeggiata alla scoperta della città santa per le tre più grandi religioni monoteiste della terra. Un viaggio nel tempo e nello spirito attraverso luoghi leggendari come la Via Dolorosa, la Basilica del Santo Sepolcro, il Muro del Pianto o la Spianata delle Moschee. Rientro in albergo per cena e pernottamento.

2° giorno 21 Maggio 2020: Gerusalemme
Dopo la prima colazione in hotel inizieremo il nostro percorso di scoperta recandoci alla Spianata delle Moschee, dove si trovano la Moschea di Al-Aqsa e la Moschea della Roccia o Moschea di Omar. Si tratta del più noto santuario islamico di Gerusalemme, costruito sul luogo dove molti secoli prima sorgeva il Tempio di Salomone. Completato nell’anno 691, è l’edificio islamico più antico del mondo ancora oggi esistente, e la bellezza della sua cupola d’oro e delle ceramiche che ne ricoprono le pareti ci lascerà senza fiato. Dopo il pranzo libero andremo in bus al Museo di Israele, un complesso museale tra i più all’avanguardia del mondo, composto dal Museo archeologico e dalle splendide collezioni di opere d’arte moderna e contemporanea, oltre che dal Tempio del Libro, dove sono conservati i Rotoli del Mar Morto, antichi manoscritti scoperti tra il 1947 e il 1956 in undici grotte vicino Khirbet Qumran, sulla riva nord-occidentale del Mar Morto. La visita al Museo sarà completata dalla visione di un monumentale plastico della città di Gerusalemme al tempo di Re Erode. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° giorno 22 Maggio 2020: Gerusalemme – Betlemme – Gerusalemme
Prima colazione in hotel e spostamento verso Betlemme. Con la nostra guida, l’archeologo che ha studiato questo monumento pietra per pietra nel corso degli ultimi dieci anni, inizieremo la visita della Basilica della Natività, prendendoci il tempo necessario per contemplare uno dei luoghi più sacri al mondo.
Proseguiremo con la visita della vicina Grotta del latte e del paese di Betlemme con il mercato molto pittoresco. Pranzo in corso di visita (incluso). Nel pomeriggio rientro a Gerusalemme per la cena e pernottamento in hotel.

4° giorno 23 Maggio 2020: Gerusalemme – Tel Aviv
Prima colazione in hotel. Trasferimento verso Tel Aviv per una giornata dedicata alla vista del moderno aspetto di questa nazione, passeggiata lungo mare e visita del quartiere di Jaffa. Sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

5° giorno 24 Maggio 2020: Gerusalemme – Tel Aviv – Roma
Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Fine dei nostri servizi.

Quota individuale di partecipazione: € 1300
Supplemento singola: € 320
Trattamento: Mezza pensione
Livello hotel: 3 stelle superior

La quota comprende: Bus Grosseto Fiumicino aeroporto a/r; Volo di linea in classe economy (Alitalia); 4 pernottamenti di cui 3 Gerusalemme, 1 Tel Aviv; Trattamento di mezza pensione (colazione e cena); Pranzo a Betlemme in corso di visita; Trasferimenti menzionati inclusi; Guida/accompagnatore archeologo in lingua italiana; Assistenza in doppia lingua araba/inglese sul posto; Tutti gli ingressi menzionati; Mance all’autista ed alla guida locale; Assicurazione medica.

La quota non comprende: extra personali, pranzi,bevande ai pasti, assicurazione annullamento facoltativa su richiesta individuale.

Organizzazione tecnica: Jabali Viaggi


Per informazioni e prenotazioni LA FIBULA VIAGGI Tel. 0586 680599