Green Pass

Riportiamo si seguito le principali norme che vanno a toccare il settore dei viaggi e del turismo in seguito all’entrata in vigore dell’obbligo della certificazione verde (cd Green Pass). Ricordiamo infatti che dallo scorso 6 Agosto è necessario essere detentori di un Green Pass per accedere ad una serie di servizi, tra cui: ristorazione al chiuso, spettacoli, eventi, competizioni sportive, musei, mostre, piscine, palestre, centri benessere, sagre, fiere, convegni, congressi, centri termali, parchi tematici e di divertimento; centri culturali, centri sociali; sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.

RISTORAZIONE AL CHIUSO PRESSO LE STRUTTURE RICETTIVE Il Governo ha specificato che i clienti di una struttura ricettiva possono accedere ai servizi di ristorazione offerti dalla struttura esclusivamente per la propria clientela, anche in caso di consumo al tavolo in un locale al chiuso, senza mostrare una certificazione verde. Nelle strutture ricettive l’accesso è riservato a chi è in possesso di una certificazione verde solo per quanto riguarda le attività al chiuso di piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra e centri benessere. Nel caso in cui, invece, i servizi di ristorazione della struttura ricettiva siano aperti anche a clienti che non alloggiano nella struttura, l’accesso sarà riservato soltanto a chi, cliente della struttura o cliente esterno, è in possesso di una certificazione verde, in caso di consumo al tavolo al chiuso.

BAMBINI I bambini sotto i 12 anni sono esentati dalla certificazione verde per accedere alle attività e servizi per i quali nel nostro Paese è invece necessario il “green pass”.

TRASPORTI Dal 1 Settembre 2021, si introducono nuove norme per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto a medio-lunga percorrenza. Sarà quindi consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazione verde l’accesso e l’utilizzo di: aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone; navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale (ad esclusione dei collegamenti nello Stretto di Messina); treni Inter City e Alta Velocità; autobus adibiti a servizi di trasporto di persone; autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente.

EVENTI SPORTIVI Per questa categoria, per gli eventi all’aperto, è possibile prevedere modalità di assegnazione dei posti alternative al distanziamento interpersonale di almeno un metro; per gli eventi al chiuso, il limite di capienza è al 35%.


Come sempre, siamo a disposizione di tutti coloro che si rivolgeranno alla nostra agenzia per la prenotazione dei propri viaggi