Il viaggio di nozze di Luca Annovello e Martina Tamburini

4 Gennaio: Roma – Dubai

5 – 8 Gennaio: Dubai

Dubai è la città dove tutto è possibile: gli hotel più lussuosi al mondo, i grattacieli più alti, i centri commerciali con più negozi, la marina più grande! Dubai è il sogno del lusso e del tutto possibile. Un viaggio strabiliante, dove l’eccesso è la normalità, l’impossibile diventa reale e i record mondiali vengono continuamente battuti. Potrete sciare anche quando le temperature toccano vertiginosi picchi di 50°, giocare a golf dall’alto di un grattacielo, cenare all’interno di un mega acquario con i pesci che vi passano sopra e sotto, fare shopping nel centro commerciale più grande al mondo, ammirare dall’alto di una monorotaia panoramica un’isola a forma di palma creata dall’uomo. Oppure potrete andare alla scoperta di una Dubai meno nota, quella delle casette basse e dei souk, dei profumi di spezie e pelle lavorata a mano. 

8 Gennaio: Dubai – Male 
Arrivo all’aeroporto internazionale di Male e trasferimento in idrovolante all’atollo di Ari Sud.

8-15 Gennaio: Maldive 
Al confine tra Terra, Cielo e Mare: le Maldive sono un paradiso di acqua turchese, spiagge di sabbia bianca e panorami mozzafiato, un luogo che regali un’esperienza di pace e benessere. Queste isole dell’Oceano Indiano sono un autentico eden: chi ci arriva non vuole più ripartire e sogna già di tornarci. Una vacanza alle Maldive rappresenta anche la scelta più adatta e romantica per un viaggio di nozze, che permette alle coppie e novelli sposi di rilassarsi e lasciarsi dallo sciabordio lento delle lagune.

Lo stile del DIAMONDS ATHURUGA resort è il risultato di un perfetto mix tra tradizione e innovazione. Il richiamo ai canoni dell’architettura maldiviana delle sistemazioni e delle aree comuni sull’isola si contrappone al design contemporaneo e originale delle water villa. Al Diamonds Athuruga le esperienze culinarie sono affidate a talentuosi chef di lunga carriera che creano con passione, intercettano tendenze e affinano le tecniche di preparazione con creatività e innovazione. La tradizione mediterranea si accompagna ai gusti orientali, ai sapori locali e agli elementi del mare e della terra. Il ristorante principale “Maakeyn”, con servizio a buffet, offre una varietà di piatti della gastronomia internazionale con particolare attenzione alla cucina italiana. Settimanalmente vengono organizzate cene a tema come barbecue, serata italiana, cinese o maldiviana; pizza sfornata al momento e grigliate di carne e pesce sia a pranzo che a cena. Due i bar: uno sull’isola e uno overwater. Il resort accoglie al suo interno il Centro Salute e Benessere “Serena Spa” che propone trattamenti ispirati all’antica medicina ayurvedica. Molteplici sono gli sport praticabili presso il resort: ping pong, freccette, pallavolo, attività di ginnastica giornaliera, stretching, acqua-gym, windsurf e canoa. A disposizione degli ospiti snorkeling diurno guidato con uscita direttamente dall’isola e una prova gratuita di immersione. Il centro diving è il fiore all’occhiello del resort. Gli istruttori tengono corsi in italiano per principianti ed esperti, accompagnando gli ospiti alla scoperta dei fondali marini. Ogni giorno si visitano siti diversi di immersione con il dhoni, la tipica imbarcazione maldiviana, ma è anche possibile iniziare le immersioni direttamente dall’isola, immergendosi dal pontile. Il biologo marino presente in struttura accompagna gli ospiti in un percorso didattico e naturalistico per avvicinarsi sempre di più, e in modo corretto, al fascino e alla bellezza dei meravigliosi fondali maldiviani che garantiscono, ancora oggi, un ecosistema unico al mondo. Anche una semplice passeggiata sulla spiaggia consente di scoprire molti dettagli osservando il fenomeno delle maree oppure il comportamento dei pesci che animano le lagune.

15 Gennaio: Male – Dubai – Roma 
Trasferimento all’aeroporto di Male per l’imbarco sul volo di rientro per Dubai. Proseguimento per Roma Fiumicino.

Tag: