Il viaggio di nozze di Baldanzi Alessio e Hanusiak Agata

    Il viaggio di nozze di Baldanzi Alessio e Hanusiak Agata: Mauritius

    Situata nell’Oceano Indiano sud occidentale a oltre 500 chilometri a est del Madagascar, l’isola di Mauritius è un arcipelago naturale fra i più incantevoli del mondo. Isola verde, isola sacra, Mauritius ha origine vulcanica, ed è conosciuta per le sue lunghe e bianche spiagge, come quelle di Belle Mare o dell’Ile aux Cerf, rispecchiando appieno le parole di Mark Twain che dopo averla visitata disse: “Dio creò Mauritius e poi il Paradiso Terrestre”.
    Tra la natura verdeggiante dell’entroterra, i mercati ricchi di profumi e prodotti locali, le attività sportive (dal golf al kitesurf), qui si trovano infatti alcune delle spiagge più belle dell’intero Oceano Indiano. Due per tutte: l’lle aux Cerfs che si raggiunge partendo da Trou d’Eau Douce, un piccolo villaggio fondato dagli olandesi che dista pochi minuti di barca da questa spettacolare laguna e dalle spiagge ombreggiate da alberi di casuarina. Quello che colpisce sbarcando a Mauritius è la convivenza pacifica, quasi unica al mondo, delle tante identità: religiose, etniche, culturali. Si incontrano discendenti degli europei, degli indiani, dei cinesi, degli arabi, degli schiavi africani impiegati fino al 1835 (anno di abolizione della schiavitù) nelle piantagioni della canna da zucchero, materia prima alla base della florida produzione locale di rum. La presenza di più religioni è riconoscibile lungo le strade extraurbane, dove si allineano a pochi metri l’uno dall’altra, crocefissi e nicchie con Madonnine ed ex voto, tempietti buddisti, moschee improvvisate. Oltre che per le sue bellezze naturali, l’isola è un vero paradiso per chi ama rilassarsi al sole, grazie alla tranquillità delle sue spiagge isolate ma anche la meta ideale per praticare gli sport acquatici e rilassarsi all’ombra di una palma cullati dalle onde dell’oceano Indiano.
    Posto lungo la costa Nord, la più protetta e soleggiata dell’isola di Mauritius,a circa un’ora dall’aeroporto internazionale e a pochi minuti da Point Aux Canonniers Canonnier Beachcomber Golf Resort & SPA
    rappresenterà il nido dei nostri sposi. Il resort è immerso in un rigoglioso giardino tropicale di 17 ettari, dove sono conservate una parte delle fortificazioni originali che risalgono al periodo britannico, tra cui i cannoni che caratterizzano uno dei ristoranti e l’antico faro, in un mix tra passato e moderno, ricco di charme ed influenze coloniali.


    Prenota la tua quota regalo per la lista nozze di Alessio e Agata, potrai successivamente confermare la prenotazione con un bonifico bancario o recandoti direttamente in agenzia

      Lista nozze: ALESSIO BALDANZI e AGATA HANUSIAK

      Vorrei iscrivermi alla newsletter de LA FIBULA Viaggi