Il viaggio di nozze di Luca Frangini e Chiara Chiavistelli

18 Giugno: Firenze – Amsterdam
Partenza dall’aeroporto di Firenze per Amsterdam. All’arrivo trasferimento per il porto e sistemazione a bordo di Costa Fortuna. Costa Fortuna è un omaggio ai transatlantici del passato. Costruita simbolicamente nei mitici cantieri di Genova Sestri ponente, è gemella di Costa Magica. Il suo motto è “sempre in prima classe” per la raffinatezza degli arredi e l’eleganza degli spazi.

Le aree pubbliche sono decorate con riproduzioni di immagini pubblicitarie dei ruggenti anni ’20 e ’30 e con manifesti pubblicitari dei transatlantici Michelangelo e Raffaello. Nell’atrio ci sono i modelli di ventisei navi del passato che hanno fatto parte della flotta di Costa Crociere. I suoi tredici ponti sono dedicati a porti internazionali. 4 Piscine di cui una con copertura semovente, vasche idromassaggio e scivolo, ponti aperti, casinò, discoteca, il teatro Rex 1932, tutto questo ha qualificato Costa Fortuna come una delle prime navi con nuovi standard di qualità e accoglienza per le vacanze sul mare, in grado di poter piacevolmente navigare in ogni destinazione, in ogni stagione.

19 Giugno: Lerwick
Le isole Shetland sono la massima espressione della Scozia: immense distese di verde, il mare scuro che si infrange sulla scogliera e aria pulita profumata di muschio. La piccola capitale delle Shetland scandisce il suo ritmo in base alla pesca. Sin dal tuo arrivo al porto di Lerwick noterai il Fort Charlotte e, all’uscita dalla città, la torre di Clickimin Broch. Fai una bella passeggiata sulle colline circostanti, dove forse incontrerai dei locali vestiti da Vichinghi. Concediti quindi una visita al museo di storia e geologia della città e non andartene da Lerwick senza assaggiare gli eccellenti prodotti ittici, eccellente ricavato della pesca.

22 Giugno: Seydisfjordur
Seydisfjordur è difficile da scrivere e quasi impossibile da pronunciare, ma molto facile da visitare, nella parte orientale dell’Islanda, Seydisfjordur è una città ricca di cultura, dove le cascate e le montagne scoscese fanno da sfondo alle deliziose casette bianche. Non dimenticare di assaggiare l’Hakarl e le bevande locali come il Brennivín. Sin dall’arrivo al porto di Seydisfjordur, fai un’escursione a piedi per andare alla scoperta dei paesaggi incantevoli della natura islandese. Esplora i faraglioni con gli uccelli di Skalanes Bjarg e la cascata di Fjardarsel. Potrai anche visitare la più antica centrale elettrica dell’Islanda ancora in funzione.

23-24 Giugno: Akureyri
A Akureyri visitiamo le emozionanti grotte di ghiaccio e abbiamo la fortuna di vedere l’aurora boreale che rende magica la nostra vacanza. Nel nord dell’Islanda, in una posizione riparata e cullata dalle onde, ci aspetta il porto di Akureyi. Città modesta ma ricca di storia, Akureyi è la “capitale del nord” dell’Islanda. Gli amanti della cultura potranno fare il giro dei musei della città prima di scoprire la sorprendente architettura della chiesa Akureyrarkirkja. A chi ama invece il brivido, la visita delle caverne di ghiaccio di Lofthellir lascerà dei ricordi indimenticabili.

25 Giugno: Grundafjord
Nel cuore della terra Vichinga, scopriamo la glaciale bellezza di Grundarfjordur, abbellita dalla pittoresca montagna Kirkjufell. L’Islanda e le sue spiagge di sabbia nera saranno a tua disposizione non appena attraccheremo nel porto di Grundarfjordur. La città è diventata celebre anche grazie alla sua forma particolare e alla famosa montagna Kirkjufell, che si erge fiera verso il cielo. Ricordati di ammirare le pulcinelle di mare di cui l’isola ospita una colonia e non perderti la visita al Villaggio vichingo, costruito da una delle associazioni della città.

26-27 Giugno: Reykjavik
La natura nella sua bellezza primordiale, terra di ghiaccio e di fuoco modellata dalla forza degli elementi, terra di saghe epiche e leggende eroiche: ecco solo alcuni degli ingredienti di una crociera Costa in Islanda.  Navigando tra paesaggi spettacolari sulle rotte degli antichi Vichinghi, a bordo delle nostre navi arriverai nella capitale Reykjavik, perfettamente immersa nella natura è una delle destinazioni imperdibili dell’Islanda, che ospita musei e gallerie d’arte all’avanguardia. Un tempo veniva chiamata la “baia fumosa” per via delle sorgenti termali che si trovano nei pressi del porto di Reykjavík. Proprio nel cuore della città si può ammirare il lago Tjörnin, emblema dell’armonia con la natura caratteristica di questa località. Dedica un po’ di tempo alla visita al giardino delle sculture della capitale islandese, quindi esplora il parco che si trova al suo interno e in cui la natura regna sovrana. Qui scoprirai un museo all’aperto in cui è stato ricreato un piccolo villaggio antico.

29 Giugno: Kirkwall
Fra la storia vichinga e l’influenza britannica, il porto di Kirwall riserva piacevoli sorprese, come la degustazione di whisky direttamente in distilleria. A nord della Scozia si trova l’arcipelago delle Orcadi, il cui porto principale è quello di Kirkwall. La città, segnata dalla storia dei Vichinghi e dall’influenza britannica, offre impressionanti edifici medievali e lo sconfinato spettacolo di lande verdeggianti. Comincia a visitare Kirkwall dalla cattedrale di Saint Magnus, per poi recarti alla distilleria di Highland Park o alla spiaggia di Scapa. Concediti anche una visita al Museo delle tecnologie senza fili delle Orcadi.

1 Luglio: Bremerhaven
L’atmosfera che si respira ha un fascino particolare, dovuto in parte al suo caratteristico porto. A Bremerhaven è nata la storia marittima tedesca. Fu base navale dell’esercito tedesco durante la Seconda Guerra Mondiale, poi completamente distrutta e ricostruita alla fine del conflitto. Bremerhaven conserva comunque delle attrazioni storiche interessanti. Potrai visitare, ad esempio, la “Casa tedesca degli emigrati”, uno dei maggiori musei d’Europa dedicato all’emigrazione tedesca verso gli Stati Uniti. Goditi i panorami mozzafiato di questa città dall’atmosfera giovane e cordiale e concediti una visita allo zoo marittimo, con la sua ampia sezione dedicata alla fauna artica.

2 Luglio: Amsterdam – Firenze
Sbarco e trasferimento per l’aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di rientro per Firenze.


Prenota la tua quota regalo per la lista nozze di Luca e Chiara: potrai successivamente confermare la prenotazione con un bonifico bancario o recandoti direttamente in agenzia

Lista nozze: LUCA FRANGINI e CHIARA CHIAVISTELLI