Il viaggio di nozze di Lorenzo Quercioli e Silvia Ruggiero

29 Luglio: Pisa – Doha

30 Luglio: Doha – Bangkok

Bangkok
Bangkok è una delle città più entusiasmanti del mondo, conosciuta anche come Krungthep, “la Città degli Angeli”, è sede del governo Thailandese da oltre 200 anni ed è la ricostruzione della antica capitale Ayutthaya. Oggi è una scintillante metropoli di oltre sette milioni di abitanti con due affascinanti volti: quello della città antica con i palazzi e i templi che risalgono al XVIII° secolo e gli innumerevoli canali d’acqua che sorprendono per il grande movimento di piccole e grandi imbarcazioni che li caratterizza, e quello della città moderna in piena espansione, con giganteschi centri commerciali, locali alla moda, ristoranti di livello internazionale ed un funzionale sistema di trasporto pubblico. Gli amanti della cucina non resisteranno alle tentazioni dell’arte culinaria thailandese mentre chi preferisce immergersi nella cultura non si lascerà certo sfuggire una visita al Palazzo Reale ed allo stupefacente Wat Phra Kaew, il Tempio del Buddha di Smeraldo, mentre i più sportivi potranno assistere ad un emozionante incontro di boxe thailandese, sport nazionale molto seguito.

31 Luglio: Escursione Palazzo Reale e Buddha di smeraldo
Partenza per la visita del Palazzo Reale, sfavillante esempio di ori e di marmi preziosi costruito nel 1782, il quale è situato in un’area che racchiude diverse costruzioni di diversi stili architettonici tipo la Royal Guest House, la Sala dell’Incoronazione e la Funeral Hall (la Sala dell’Incoronazione e la Funeral Hall sono chiuse alle visite durante i fine settimana e i giorni di festa ufficiali). Nell’area del Palazzo Reale è incluso il Tempio Wat Phra Keo ovvero il Tempio del Buddha di Smeraldo, dove è conservata l’immagine più sacra e riverita del Lord Buddha in Tailandia. La nostra escursione vi accompagnerà alla scoperta della magnificenza del passato e del profondo rispetto che il popolo Tailandese ha per la Monarchia e per il Buddismo.

1 Agosto: Escursione Mercato galleggiante
Partenza verso il Mae Klong Railway Market (Flip Flop Market), un mercato locale nella provincia di Samut Songkhram considerato una delle attrazioni di “Amazing Thailand” e diventato Famoso perché le sue bancarelle sono montate a ridosso della linea ferroviaria ed ad ogni passaggio del treno, tutto ciò che ingombra deve essere velocemente spostato per poi essere rimesso al proprio posto. Poi si continua, a bordo delle “ long Tail Boat” (lance locali) verso il Damnersaduak (il più autentico e pittoresco mercato galleggiante) navigando nei canali tra piccoli villaggi, giardini e piantagioni. La gente arriva dai villaggi vicini sui loro Sampans (tipiche barche locali) per vendere e scambiare merce di ogni tipo inclusi verdura, frutta e Fiori. Una scena tipica della vita locale contadina. Infine dal Mercato si procede per il pranzo in un ristorante locale. Dopo pranzo ci si dirige verso Nakorn Pathom, dove si trova la più alta e grande Pagoda del Sud Est Asiatico: Phra Pathom Chedi. Rientro a Bangkok ed in albergo nel tardo pomeriggio.

2 Agosto: Bangkok – Ayuthaya – Sukhotahi
Partenza per il palazzo reale di Bang Pa In o Residenza Estiva dei Re Thailandesi situata a 53 km dalla capitale. Proseguimento per le rovine di Ayuthaya, l’antica capitale della Thailandia, distante 86 Km da Bangkok’ In questa capitale regnarono ben 33 Re appartenenti a diverse dinastie Siamesi, fino a quando fu completamente distrutta, nel 1767, dalle orde Birmane. Il Periodo “Ayuthaya” fu quello di maggiore importanza per la storia Thai. Visita del Parco Storico di Ayuthaya. Pranzo in un ristorante locale. Dopodiché proseguimento verso Sukhothai, quella che fu la capitale del primo Regno del Siam, situata a circa 360 Km. da Ayuthya.

3 Agosto: Sukhotahi – Chiang Rai
Prima colazione all’americana in hotel, check-out e partenza per visitare il Parco Storico di Sukhothai. Si continua per una breve visita al Wat Pra That Su Thon Mongkon Khir, Tempio i in stile Lanna con un enorme Budda disteso facilmente visibile da lontano. Pranzo in un ristorante locale. Quindi si procede il viaggio fino a Ban Thong Hong, un villaggio vicino alla citta di Phrae, famoso per il caratteristico “Mor-Hom”: classiche camicie in cotone blu usate dai contadini e vendute in tutta la Thailandia con il marchio “Made in Phrae”. Dopo, si continua fino a Chiang Rai, per una breve visita al Wat Rong Suea Ten (The Blue Temple / Il Tempio Blu), l’intera area è molto colorata, ed attira molti turisti. Tutte le strutture sono decorate in molti toni di colori, come il blu, l’oro, l’arancione, íl verde etc. La parte più notevole del tempio è l’Ubosot (The Chapel). Questa cappella è la più conosciuta, in quanto costruita di recente con uno stile contemporaneo thailandese ed è molto bella. L’opera e’di Khun Phuttha Kabkaew, ex allievo del famoso artista Khun Chalermchai Kositpipat che ha progettato Il Tempio Bianco. Sistemazione nell’albergo riservato. Cena e pernottamento in albergo.

4 Agosto: Chiang Rai – Chiang Mai
Prima colazione all’ americana in hotel, check-out e partenza alle 07.00am per un tragitto in barca sul Famoso fiume Mekong di 30 minuti circa, fino ad arrivare al Triangolo D’oro dove i fiumi Sop Ruak e Mekong creano un confine naturale tra Thailandia, Myanmar e Laos. Sosta per una breve visita al museo dell’oppio (Casa dell’Oppio). Sosta per il pranzo in un ristorante locale. Dopo il pranzo si prosegue con la visita del Tempio Bianco (Wat Rong Khun) che è stato progettato e costruito dal famoso artista Chalermchai Kositpipat nel 1997.Si prosegue verso Chiang Mai, la vecchia capitale del Regno Lanna (1296-1768) che in seguito divenne il Regno di Chiang Mai dal 1774 al 1939. Arrivo a Chiang Mai nel tardo pomeriggio. Sistemazione nell’albergo riservato, cena libera e pernottamento. 

5 Agosto: Chiang Mai
Partenza per il campo degli elefanti per vedere questi magnifici animali e le loro varie attivita’. Chi lo desidera puo’ fare un giro a dorso di elefante o un “Bamboo Rafting” di circa un’ora (opzionale, non incluso nel prezzo). Si procede per visitare tribu’ delle colline: Lahu Shi Balah e Padong Long Neck Karen (Incluso). Poi sosta presso un vivaio di orchidee e pranzo in un ristorante locale. Dopo Pranzo si prosegue con la visita del Doi Su Thep (1676 M.SLM) una dele maggiori attrazioni di Chiang Mai con la bella pagoda del tempio che e’stato costruito nel 1383 sotto il regno del re Kue-Na Dalla cima del Doi Suthep si puo’ammirare una bella vista panoramica della citta’ Poi si continua con la visita del Wat Phra Singh (Tempio del budda leone) una delle piu’Riuscite architetture dello stile lanna nella Tailandia del nord e che contiene anche una imagine molto riverita del budda. In serata, Cena Kantok (tipico stile Lanna Kan-Tok) cena con spettacoli di danze tradizionali tailandesi.

6 Agosto: Chiang Mai – Koh Samui
Partenza per la visita di Sankamphaeng, dove si possono trovare molti oggetti di artigianato locale con gioielli, argenti, sete etc. Trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai in tempo per prendere volo per Ko Samui. Arrivo e trasferimento condiviso in hotel.

Koh Samui
Koh Samui è situata nel Golfo del Siam, ed è la terza isola per grandezza ed estensione della Thailandia, oggi è è conosciuta in tutto il mondo per le sue spiagge, i ristoranti ed i luoghi di divertimento. E’ inoltre il punto di partenza per raggiungere l’incantevole isola di Koh Phangan ed il parco nazionale marino di Ang Thong. Le spiagga piu’ nota è quella di Chaweng, il vero cuore pulsante dell’isola , dove si concentrano la maggior parte dei ristoranti e dei locali, le spiagge di Lamai, Bophut e Choeng Mon sono invece molto più adatte a chi vuole trascorrere una vacanza all’insegna del relax.

9 Agosto: Koh Samui – Phuket – Doha

10 Agosto: Doha – Pisa