Gran tour del Portogallo

GRAN TOUR DEL PORTOGALLO
19 – 23 Marzo 2019

Giorno 1: Pisa – LISBONA – PORTO
Ritrovo all’aeroporto di Pisa, disbrigo delle operazioni di check in e partenza per Lisbona. All’arrivo incontro con la guida all’aeroporto di Lisbona e sistemazione nel pullman GT riservato. Sosta al Parco delle Nazioni per il pranzo in ristorante. Qui si potranno ammirare opere di grande valore architettonico contemporaneo come il ponte Vasco da Gama (il più lungo d’Europa), la Gare do Oriente (del rinomato architetto Santiago Calatrava), il Padiglione Atlantico e l’Oceanário, acquario tra i più grandi al mondo. Trasferimento nel pomeriggio a Porto, una città di fascino insolito, scorci storici, sofisticati negozi. Passeggiata in Rua de Santa Catarina, via pedonale di concentrazione dei negozi tradizionali. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2: PORTO – BATHALA – LISBONA
Mattino dedicato al centro storico di Porto, Patrimonio dell’Umanità. Inizio a Ribeira per raggiungere la Chiesa di S. Francisco, con un sorprendente interno settecentesco. Arrivo in Avenida dos Aliados, un ampio viale ottocentesco sul quale si affacciano caffè tradizionali e negozi. Proseguimento per la Cattedrale e poi per la Torre di Clérigos (simbolo della città), opera in pietra alta 75,60 metri dall’architetto Niccolò Nasoni. Nel pomeriggio si parte verso Sud per Batalha, nota per il Monastero di Santa Maria Victória, bellissima abbazia domenicana. Proseguimento per Lisbona, cena e pernottamento.

Giorno 3: LISBONA
Giornata dedicata a Lisbona. Nata da sette colline, sono quattro i quartieri che rappresentano le zone turistiche per eccellenza: Belém (monumentale), Bairro Alto (città alta), Baixa (bassa) e Alfama (il più antico). Inizio a Belém, ove si ammireranno il Palazzo Reale (oggi Palazzo Presidenziale), il Padrão (monumento alle Scoperte), la Torre di Belém (Patrimonio Mondiale) ed il Monastero di Jerónimos. Sosta all’Antiga Confeitaria de Belém per assaggio del più noto dolce locale e continuazione per Piazza Restauradores per una passeggiata nella Baixa Pombalina. Possibilità di salire da Rossio a Chiado, cuore pulsante di negozi fashion. Cafézinho opzionale al bar A Brasileira prima di proseguire per Alfama, considerato il cuore della città che raccoglie senza dubbio la storia moresca del paese. Salita alla Cattedrale e visita alla Chiesa di Santo António. Discesa del quartiere lungo strade, piazzette e viuzze ricche di intensi profumi mediterranei, case colorate ammassate una sull’altra e palazzi ricoperti da preziosi azulejos. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4: OBIDOS – NAZARAÉ
Al mattino si parte per Óbidos. Passeggiata in questo borgo medievale amato dai turisti, un affascinante paesino da cartolina circondato da un imponente giro di mura del sec XII. Assaggio facoltativo di una ginjinha (liquore di visciola) prima di partire per Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Nel pomeriggio proseguimento per Alcobaça, dove ha sede una tra le più grandi chiese del paese: il Monastero di Santa Maria. Da vedere le tombe di Pedro I e della amante Inês de Castro, colei che fu incoronata regina dopo la sua morte. Rientro in hotel a Lisbona per la cena ed il pernottamento.

Giorno 5: LISBONA – Pisa
Mattino libero per visite di carattere individuale: suggeriamo un giro sul mitico tram 28 che attraversa le stradine della città vecchia. Trasferimento per l’aeroporto per il volo di rientro per Pisa, dove l’arrivo è previsto in serata.

Quota individuale di partecipazione: € 650,00
Supplemento camera/cabina singola: € 145,00

La quota comprende: Voli andata e ritorno in classe economy con trasporto di 1 bagaglio a mano; Trasferimenti in pullman come descritti; Sistemazione in hotel in camere doppie/matrimoniali; Trattamento di mezza pensione; Pranzo del Giorno 1; Visite guidate come da programma; Assicurazione medico/bagaglio; Accompagnatore LA FIBULA.
La quota non comprende: Quota facoltativa PRENOTA SERENO; Ingressi; Tassa di soggiorno; Bevande; Mance ed extra personali; Trasporto bagaglio da stiva; Scelta del posto in cabina dell’aeromobile; Eventuale supplemento tariffa aerea; Tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.