Viaggi nel tempo in Turchia

Il prossimo 30 Ottobre in Turchia sarà possibile fare un viaggio nel tempo: come? Semplice: non facendo assolutamente niente!

Nella data in cui i Paesi stabiliscono il ritorno all’ora solare la Turchia ha infatti annunciato il cambiamento del proprio fuso orario: si porterà quindi avanti di un’ora rispetto al resto del mondo.

La motivazione ufficiale della scelta è “per rendere permanenti i risparmi di energia elettrica derivanti dall’adozione dell’ora legale”. Il prossimo 30 Ottobre Ankara non cambierà orario e si posizionerà su un fuso di +3 ore rispetto al meridiano di Greenwich, come la Russia, l’Iraq e l’Arabia saudita.

Finora la Turchia adottava lo stesso fuso orario (+ 2 ore) di Grecia, Romania, Bulgaria ma anche di Libano e Siria, che invece continuano a seguire il fuso dei Paesi europei centro-orientali.