California

Los Angeles
Los Angeles è la più grande e popolosa città degli Stati Uniti, si estende dal Pacifico alle montagne di San Gabriel e di Santa Monica. La città venne fondata nel 1781 dal governatore della California, Elipe De Nieve, e venne battezzata con il lunghissimo nome di: nome di: El Pueblo de la Iglesia de Nuestra Señora la Reina de Los Angeles de Porciúncola, nome che con il tempo è andato sempre più accorciandosi, fino a diventare l’attuale ‘L.A’.
L’espansione e lo sviluppo economico della città iniziò con la scoperta dell’oro in California, e il collegamento con la ferrovia; ma per la vera crescita bisognerà attendere la scoperta dei giacimenti di petrolio nel 1892 che diede un nuovo impulso all’economia. A partire dagli anni ’20 del secolo scorso, lo sviluppo di Los Angeles ricevette un’ulteriore impulso dalla nascita di due nuove industrie: il cinema e l’aviazione. La sua vastità ha portato alla convivenza di un’incredibile varietà di razze, culture, lingue, religioni, cucine, paesaggi… un vero “melting pot”.
Il fascino di questa città è in gran parte legato alle leggende e alla storia del cinema e del mondo dello spettacolo, ecco perchè il distretto più famoso della città è Hollywood, e la famosissima scritta posta sulla collina è diventata un’icona e rientra nell’immaginario comune. Hollywood Boulevard è la via principale ed ospita la Walk of Fame, un lungo marciapiede con incastonate oltre 2000 stelle che recano i nomi di celebrità onorate per il loro contributo allo star system e all’industria dello spettacolo. Per gli amanti dello shopping è d’obbligo una tappa nella rinomata Rodeo Drive, la strada più famosa di Beverly Hills, considerata il tempio dello shopping di lusso e residenza di molti personaggi famosi. Il centro finanziario e commerciale è il Downtown dove troviamo Olvera street, dove nacquero i primi insediamenti in città, e dove si trovano ancora case costruite all’inizio del XIX sec. Per godersi bellissime spiagge di sabbia bianca da non perdere è la visita di Santa Monica e del suo Pier reso celebre da centinai di film, nonché della famosa Malibu, caratterizzata da insenature e scogli e un lungomare animato durante la notte. In una visita a Los Angeles non può mancare l’escursione agli Unversal Studios, dove sono stati girati molti film famosi e a Disneyland: parco dei divertimenti più famoso del mondo, creato dalla fantasia di Walt Disney inaugurato nel 1955. Sul fronte artistico L.A. offre numerose opportunità per visite interessanti. tra tutti vi suggeriamo di non perdere il Getty Center, una vera e propria istituzione artistica, situata sulle colline vicino a Bel Air, sede di mostre e di collezioni permanenti.

Santa Barbara
Cittadina turistica ai piedi delle montagne di Santa Ynez. Santa Barbara è una delle località balneari più famose della California per il suo clima particolarmente mite (84% delle giornate con cielo sereno); i suoi tetti di tegole rosse, i muri delle case dipinti di bianco e le palme lungo le vie danno a questa città una forte impronta mediterranea, che rimanda alle sue origini spagnole. Tali origini sono evidenziate dai suoi due più importanti e antichi monumenti, la Mission Santa Barbara ed El Presidio de Santa Barbara Historic Park, un sito archeologico ancora in fase di scavo costituito dalle antiche fortezze volute da Padre Junipero Serra per difendere la cristianizzazione e la colonizzazione spagnola. Altre due zone turistiche sono il molo, Stearns Wharf, uno dei più antichi della costa californiana e qui potrete trovare molti negozi di souvenir e bar-ristoranti dove mangiare Fish&Chips. L’altro punto vitale è State Street, la via più centrale di Santa Barbara. Qui troverete negozi, bar e locali notturni, simbolo di vitalità della città. Lungo State Street si trova anche un centro commerciale in stile messicano, costituito da tanti piccoli edifici lungo viuzze strette e a curve; molto caratteristico, da vedere.