Grecia

Quando si dice prenderla con filosofia, di solito s’intende prendere qualcosa alla leggera; questa espressione però è spesso fraintesa, perché prendere qualcosa con filosofia, in realtà, dovrebbe significare analizzare tale cosa con calma e in maniera approfondita. Se però l’oggetto del pensiero è un’eventuale vacanza in Grecia, è inutile sforzarsi troppo. La penisola ellenica non offre soltanto alcune tra le più antiche e splendide architetture del mondo; qui nacquero anche l’amore per la sapienza, per l’ottimo cibo e per i divertimenti. Ricca sia di storia che di cultura, questa terra ha inoltre avuto l’onore di dare i natali ai personaggi storici più influenti del pensiero antico. Metteteci la bellezza delle spiagge e il calore della gente del posto e otterrete una meta ideale per i vostri viaggi. Dal contrasto della tradizione orale e quella scritta nacque l’unica scienza atta a deliziare la mente di chi la pratica: la filosofia, appunto. L’importanza culturale di questa disciplina andò a braccetto con lo sviluppo del patrimonio architettonico greco, che in parte è sopravvissuto sino ai giorni nostri: prenotando un’offerta Alpitour per la penisola ellenica potrete visitare l’Acropoli di Atene, il Partenone, la Torre Bianca di Salonicco, la città di Olimpia – dove nacquero le Olimpiadi -, il Palazzo di Cnosso, la bella Rodi e tante altre imperdibili località. Le splendide coste frastagliate offrono poi paradisi naturali e spiagge meravigliose, che è bello godersi grazie a un clima mite e favorevole per la maggior parte dell’anno. Inoltre potrete divertirvi a scoprire le oltre 500 isole presenti, tutte con caratteristiche diverse. Un mare di acque limpide e cristalline accompagnerà la vostra vacanza, e baciati dal sole potrete ammirare bellezze come il promontorio di Prassonissi, a Rodi, dove s’incontrano il Mar Egeo e il Mar di Levante – ottimo per gli amanti del surf. Divertimento e bontà culinarie sono un altro motivo per visitare la Grecia. Prima di recarvi a una delle numerose feste in spiaggia, potrete assaggiare preziosità gastronomiche elleniche quali il moussaka (che ricorda la nostra parmigiana di melanzane), il souvlaki (uno spiedino di carne grigliata) e il gyros (simile al döner turco). Poi via, verso alcuni dei locali migliori d’Europa: la penisola è conosciuta infatti anche per la movida notturna, davvero di primo livello.

Alonissos è un’isola greca dell’arcipelago delle Sporadi Settentrionali, insieme a Scopelo, Sciro e Sciato. Il suo capoluogo è Patiriri, un grazioso villaggio che si estende intorno al porto. L’isola si trova all’interno del National Marine Park of Alonissos, il primo parco naturale di tutta la Grecia fondato nel 1992. Il capoluogo, Patiriri, è un borgo di pescatori caratterizzato da piccole baie dalle acque limpide e dalle tradizionali taverne, dove gustare tipica cucina a base di pesce.

Il mito narra che Cefalonia deve il suo nome all’eroe Kefalos, figlio di Ermes ed Ersis e l’isola conserva preziosi reperti archeologici di antiche mura ciclopiche e tombe micenee. Pittoreschi e suggestivi molti dei suoi villaggi nell’entroterra o lungo la costa come il villaggio di Fiscardo ben noto per i suoi antichi palazzi veneziani. È innegabile però che i suoi punti di forza sono un mare dalle magnifiche sfumature smeraldo e acquamarina e bellissime spiagge, tutte di sabbia bianca o dorata, tra cui, solo per citarne alcune, la spiaggia di Ammes vicino a Svoronata, quella di Antisamos dove sono state girate molte scene del film “Il mandolino del Capitano Corelli”, quella di Makris Gialos, una delle più famose dell’isola, quella di Koroni rifugio delle tartarughe Caretta-Caretta.

Corfù è un’isola greca del Mar Ionio, al confine tra la Grecia e l’Albania. È facilmente raggiungibile dalla terraferma attraverso navi veloci con partenze da Bari, Brindisi e Ancona. Le vacanze a Corfù sono sempre più ambite, grazie a incantevoli baie, grotte di rara bellezza e natura incontaminata. Le spiagge di Corfù si stagliano lungo l’orizzonte creando lunghe lingue di sabbia dorata, e il mare è un vero e proprio paradiso per gli appassionati di snorkeling e degli sport acquatici. L’isola di Corfù è anche cultura: non mancano infatti siti archeologici, chiese e musei di notevole interesse culturale. Continua a navigare e scopri voli e hotel per Corfù

Chi adora trascorrere viaggi memorabili non può non visitare almeno una volta l’isola greca di Creta. Si tratta infatti di luogo ampio ed eterogeneo, foriero di eterne suggestioni. Quali sono i motivi per intraprendere una vacanza presso un paradiso del genere? Ne elenchiamo tre, anche se ce ne sarebbero sicuramente molti altri! Partiamo da un punto d’interesse davvero tutto da scoprire: le gole di Samaria sono tra le più lunghe d’Europa, con un’estensione complessiva di ben 18 chilometri. Approfittare di un’offerta per visitarle è una scelta davvero intelligente per chiunque ami l’idea di intraprendere un percorso trekking da urlo, con un dislivello complessivo superiore ai 1000 metri. Dalla cima, è possibile godere di un panorama mozzafiato e impossibile da dimenticare.
Quando si parla di Creta, non si può poi lasciare in secondo piano il suo forte impatto dal punto di vista storico e culturale. Straordinario è il palazzo di Cnosso, risalente al 2000 a.C. e noto per il mito di Minosse e del suo labirinto; da visitare assolutamente anche il Museo Archeologico di Heraklion, autentica testimonianza di arte minoica. Molto interessante, infine, è il monastero di Arkadi, struttura che simboleggia l’antica battaglia per l’indipendenza combattuta contro gli Ottomani. Ma una vacanza a Creta è fatta anche di numerose e incantevoli spiagge. Il litorale di Elafonissi, ad esempio, è considerato come uno dei più belli di tutta Europa, anche per via della sua atmosfera così simile a quella delle isole caraibiche. Anche Balos è molto conosciuta ed apprezzata per le sue sabbie molto pulite, mentre meno nota ma ugualmente imperdibile è la spiaggia di Falasarna, dai granelli finissimi, ideale per trascorrere giornate all’insegna della piena tranquillità. Tutti i luoghi si immergono in un clima perfetto tutto l’anno, con un caldo piacevole e mai troppo afoso.

Piccolo paradiso perduto nell’Egeo, l’isola di Folegandros ogni anno vede crescere i turisti che, già affascinati da altre isole greche, sono curiosi di scoprire luoghi più “lontani”, meno affollati e per questo ancora più caratteristici e suggestivi. Famosa la baia di Karavostassi, porto dell’isola e punto di partenza dei caicchi per le più belle spiagge dell’isola. Assolutamente da non perdere Chora, il capoluogo: il suo kastro medievale con i tipici grappoli di casette bianche appoggiati sul fianco della collina saprà affascinarvi e regalarvi momenti indimenticabili.

Un viaggio nella Grecia Continentale è un ritorno alle proprie origini culturali, un tuffo nella terra che ha visto nascere la filosofia, l’arte e la letteratura occidentale e ha ispirato grandi nomi come Omero, Platone e Aristotele. Il Peloponneso e Atene, sono un’occasione unica per conoscere la storia e la mitologia attraverso i numerosi e importanti siti archeologici e farvi catturare da questo magico paese intriso di cultura.

Ikaria, ricca di vegetazione è ancora tutta da esplorare, è un’isola ancora completamente fuori dalle rotte del turismo di massa, questo ha contrbuito a mantenere intatte la maggior parte delle sue spiagge e le sue piccole baie idilliache. In particolare si distinguono le spiagge di Livadia e Mesathi nei pressi di Armenistis considerate tra le più belle di tutta la Grecia. Armenistis è anche il centro turistico balneare più frequentato dell’isola.

La Grecia è un vero paradiso per gli amanti del mare dalle acque cristalline e dei panorami mozzafiato, in luoghi da vivere e da percorrere in moto o in auto. Se poi si ha voglia di vivere un vero e proprio sogno, visitare l’isola di Ios sarà la scelta migliore e potrete scoprire un vero e proprio paradiso di cultura, storia e tradizione. Situata tra le isole Cicladi e bagnata dal mare Egeo, l’isola di Ios è grande solo 108 km², ed è raggiungibile solo via mare in traghetto. È un luogo incantevole, perfetto per trascorrere le vacanze con la famiglia ma anche con amici, ideale per una vacanza romantica con il partner. È un luogo dove divertimento e vita notturna fanno da padroni, ma è possibile passare anche dei momenti indimenticabili immersi nella natura incontaminata, percorrendo le sue stradine e godendo dei panorami unici e spettacolari. Per gli amanti della storia sarà possibile visitare la tomba di Omero, per gli amanti della buona cucina sono molti i ristoranti e le taverne che offrono un’ampia scelta di piatti tipici. Dai un’occhiata alle offerte per vacanze ad Ios e non perdere l’opportunità di vivere una vacanza indimenticabile, l’ampia offerta di spiagge renderà molto piacevole il vostro soggiorno. Fare le vacanze ad Ios vi permetterà sia di immergervi nella vita notturna tra discoteche e divertimento sfrenato, per gli amanti della movida, sia scoprire zone dell’isola uniche e completamente inesplorate, per vivere un’avventura da sogno tra i meravigliosi orizzonti del Mar Egeo. Per quanto riguarda le spiagge, Mylopotas e Yialos sono quelle più turistiche, adatte per una vacanza all’insegna del divertimento con gli amici o con la famiglia. Se invece volete appagare il vostro istinto da esploratore, le spiagge di Agia Theodoti, Psathi, Manganari e Koumbara, saranno la meta ideale per godere della natura e praticare qualche sport acquatico come il surf. Scegliere di fare un viaggio ad Ios vi permetterà di fare escursioni tra paradisi naturali che ricordano le coste della Bretagna, in viaggio verso la tomba di Omero si potrà scoprire la zona più selvaggia dell’isola, abbellita dai colori che si infrangono all’orizzonte e creano contrasti spettacolari tutti da fotografare. Tra le numerose taverne che offrono cucina tipica si potranno degustare i migliori piatti a base di pesce. Guarda le offerte per vacanze ad Ios e scegli la migliore, adatta alle tue esigenze, per vivere una vacanza da favola in un luogo unico e meraviglioso.

Karpathos è una bellissima isola greca ancora poco interessata dal turismo di massa. Le sue bellezze naturali, il suo mare e le numerose attività che è possibile svolgervi rendono infatti Karpathos una meta di viaggi sempre meravigliosi! Il mare è sicuramente uno dei principali. Il fatto che si tratti di un’isola per larghi tratti incontaminata e realtivamente poco frequentata rende Karpathos la meta ideale per tutti coloro i quali desiderano staccare la spina e godere di spiagge, sole e mare senza i caotici ritmi delle località più ambite. Ma l’isola è anche luogo di numerose attività che è possibile svolgere per divertirsi e stare in forma. Grazie alle sue favorevoli condizioni climatiche, Karpathos è infatti perfetta per gli amanti del surf, del windsurf, della vela e per chiunque desideri vivere una vacanza dinamica e vivace. Un ultimo motivo per scegliere Karpathos come meta delle proprie vacanze è la sua posizione strategica. Non solo dista soli 500 chilometri da Atene, ma si trova anche al centro dei collegamenti tra le varie isolette greche. In questo modo, il vostro viaggio può diventare il punto di partenza per scoprire le migliori località limitrofe.

Conosciuta anche con la denominazione di Coo, l’isola di Kos è situata nell’arcipelago greco del Dodecaneso. Si tratta di luogo di vacanza davvero unico, nel quale intraprendere viaggi all’insegna della scoperta di tanti paesaggi intrisi di fascino. L’isola si caratterizza in primo luogo per la sua città omonima, ricca di punti di interesse tutti da scoprire – magari usufruendo di un’offerta vantaggiosa trovata su Alpitour. Chi vuole può intraprendere una passeggiata a due passi dal mare, o magari dare un’occhiata ai vari negozi di souvenir; nella centralissima Ifestou Street, invece, è possibile degustare prodotti tipici di questa particolare area della Grecia. Amate la storia? Visitate allora la Fortezza dei Cavalieri di San Giovanni, o ammirate il cosiddetto platano di Ippocrate, tra i più antichi di tutta Europa. Infine, non perdete l’occasione di passeggiare per il Mercato Coperto, ottimo per l’acquisto di spezie, miele, olio d’oliva e tanti altri cibi di alto livello. Un altro degli autentici fiori all’occhiello di Kos è rappresentato dal clima: il sole, infatti, splende praticamente tutto l’anno. Ci si può così immergere nel mare delle molte spiagge di Kos in condizioni sempre incantevoli. Tra le più rinomate ci sono senz’altro quelle del piccolo centro di Kefalos, affacciate su un delizioso isolotto che è possibile raggiungere a nuoto. È giusto ricordare, in chiusura, la presenza di cibo delizioso e genuino, in grado di soddisfare anche i palati più fini. Si parte dal tipico yogurt per arrivare al souvlaki, al tzatziki e all’insalata greca: i menù sono davvero per tutti i gusti, e credeteci, sarà meraviglioso scoprire l’incredibile varietà di ristoranti.

Milos, nota come l’isola di Afrodite, scolpita nel tempo dalla lava vulcanica è “l’isola dei colori” e delle forme, uno scenario di terra e acqua arricchito da spiagge di rara bellezza; Acque che incontrano molteplici sfumature, l’azzurro e il blù fino al verde smeraldo e spiagge che la natura ha reso diverse tra loro, dalla sabbia bianca a quella nera, dai sassolini e piccoli ciottoli alla spiaggia cosparsa di frammenti di conchiglie.

Elegante, alla moda, scatenata e cosmopolita, Mykonos appartiene all’arcipelago delle Cicladi ed è una delle isole più popolari di tutto il Mar Egeo. Le piccole casette bianche dalle finestre blu, tipiche del paesaggio greco, primeggiano anche da queste parti; Mykonos, però, si fa riconoscere a distanza anche per i numerosi mulini a vento, che mossi dal fresco meltemi contribuiscono a rendere l’atmosfera ancora più magica. Considerata l’Ibiza della Grecia, Mykonos piace innanzitutto per la sua mondanità. È un’isola frenetica e piena di vita, in cui gli aperitivi in riva al mare e la movida notturna la fanno da padrone. Vivere appieno Mykonos significa in primo luogo ballare tutta la notte, soprattutto sulle stupende spiagge del sud in cui le feste non finiscono mai. Il secondo motivo per cui andare a Mykonos è la sua natura multiforme. Lungi da essere soltanto una party-island, l’isola attira turisti di ogni tipo e di tutte le età, offrendo anche la possibilità di trascorrere delle vacanze tranquille e rilassanti. Tutto dipende, ovviamente, dai luoghi che uno ha intenzione di frequentare. Per coloro che prediligono viaggi in pieno relax, Mykonos offre non solo spiagge più solitarie, soprattutto verso nord, ma anche una cittadina da visitare assolutamente, Mykonos Town (anche nota come Chora), ricca di negozietti e vicoli caratteristici sempre battuti dai turisti a passeggio. Oltre a essere il centro dello shopping, Chora è anche il luogo giusto per riposarsi e bere un drink nel piccolo porto, e per sentirsi un po’ a Venezia grazie al quartiere Little Venice, con le iconiche case a picco sul mare. L’isola, inoltre, possiede tanti gioielli nascosti e stradine di campagna ricche di chiesette e villaggi vista mare, ricchi di panorami unici e mozzafiato. Ma andare a Mykonos significa anche e soprattutto ammirare il suo mare cristallino e le spiagge dorate, che rappresentano la terza ragione per cui prenotare una vacanza con Alpitour in questa celebre località greca. Nella zona settentrionale i lidi più famosi sono Agios Stefanos e Panormos, mentre a sud troviamo Ornos, Kalafatis, Paradise, Super Paradise, Paraga ed Elia. Spiagge per tutti i gusti, da visitare quando più vi è comodo, perché a Mykonos ogni stagione assume un fascino irresistibile!

Naxos inebriante ed eclettica con le sue incantevoli spiagge bianche, la vivacità del capoluogo omonimo, con il suo antico porticciolo fulcro della vita notturna dell’isola, i numerosi villaggi tipici, le chiese antiche e i siti storici che ancora conservano tracce dell’influenza bizantina e del passaggio di franchi e veneziani.

Le vacanze a Paros, isola greca situata nel cuore delle Cicladi, rappresentano un mix di quiete, svago e divertimento. Al relax sulle innumerevoli spiagge di sabbia fine (bellissima quella di Kolimpithres, vicino a Naousa, con acque cristalline di color turchese e conformazioni rocciose che sembrano statue), si possono infatti alternare gite in barca ed escursioni nella costa sud-orientale delliisola (rinomata meta per gli amanti del windsurf), ma anche interessanti visite a chiese bizantine, monasteri e siti archeologici. Le vacanze sull’isola di Paros sono inoltre l’occasione per vivere l’atmosfera mondana che si respira sul lungomare e nelle taverne del capoluogo Parikia; ma anche per apprezzare le generose montagne dell’isola. La maggior parte dei capolavori dell’antica Grecia – dalla Venere di Milo al Partendone – furono realizzati proprio con il marmo bianco di queste montagne.

Situata nella parte nordorientale delle Grecia la Penisola Calcidica è  in realtà costituita da tre penisole: Kassandra, Sithonia e Monte Athos. Se oltre ad una vacanza al mare, cercate anche il divertimento e la movida notturna, scegliete Kassandra, il “primo dito” nel quale, oltre che a bellissime spiagge, troverete tanti locali notturni, bar e discoteche. Molti italiani scelgono per le vacanze in Grecia la penisola di Sithonia, che vanta lunghe spiagge di fine sabbia bianca e un mare cristallino. Infine il Monte Athos, noto anche per essere la montagna sacra ed interessante per la presenza di numerosi monasteri che permettono di avvicinarsi anche alla religione e cultura della Grecia.

Rodi, l’isola più grande del Dodecaneso, riluce come una pietra preziosa tra l’azzurro del cielo e il blu intenso del mare Egeo. Conosciuta come l’Isola delle Rose, sussurra al vento la sua storia vestita di bianco e colori pastello. Poi, dopo, il tramonto, Rodi si accende delle caleidoscopiche luci dei numerosi locali che la costellano, trasformandosi in un’isola cosmopolita e dalle mille sfaccettature. Perché scegliere Rodi per le vostre vacanze? Pensate innanzitutto alle spiagge, incantevoli e accoglienti: Lindos, Tsampika, Prassonissi, Kalithea e la piccola baia di Anthony Quinn offrono ai visitatori più dinamici l’occasione di dedicarsi a sport acquatici come il windsurf, il kitesurf, le immersioni e lo snorkeling in un’acqua sempre fresca e trasparente. Le famiglie potranno trarre giovamento da una visita a Faliraki, che ospita uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa. Se avete dei bambini, Rodi vi dimostrerà il suo lato migliore con angoli di spiaggia finissima accarezzati da un mare tiepido e tranquillo. L’isola seduce inoltre con i tesori artistici dei centri urbani che, insieme coi paesaggi, danno vita a un’impagabile atmosfera collocata in un posto al di là del tempo e dello spazio. Rodi città, dal cuore medievale riconosciuto patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, fa infatti a gara con il Castello dei Cavalieri di Lindos, sito sul luogo dell’antica Acropoli, così come con Kamiros e con il Monte Smith (anche noto come Agios Stéfanos). Se invece desiderate conoscere da vicino le tradizioni di Rodi e l’ospitalità dei suoi abitanti, noleggiate un’auto o una moto: potrete vagabondare tra i mercatini dei villaggi e assaggiare le specialità gastronomiche nelle trattorie e nei locali tipici del luogo, per poi continuare il tour per godervi dall’alto il panorama emozionante delle coste, delle insenature e del mare.

Samos è un’isola dell’Egeo Orientale, luogo natale dello scienziato Pitagora e antico snodo commerciale per Persiani, Fenici e Greci. Le vacanze a Samos sono il perfetto connubio tra sport, natura e divertimento. Grazie ai forti venti a Nord quest’isola attira ogni anno numerosi appassionati di surf, e il suo mare limpido è perfetto per immersioni e sport acquatici. Le suggestive e pittoresche spiagge di Samos, di sabbia o ciottoli, sono costeggiate da una vegetazione lussureggiante e sono adatte anche ai bambini. Le ampie spiagge sono costeggiate da montagne che raggiungono i 1400 metri, creando un intrigante contrasto di colori e un clima ideale per la coltivazione di ulivi e viti, la cui uva permette un’eccellente produzione vinicola.

Santorini è un’isola dell’arcipelago delle Cicladi che, da sempre, costituisce una delle mete di vacanza più ambite da tutti – anche grazie alle offerte convenienti presenti su Alpitour. Scoprite insieme a noi tre motivi per i quali bisogna partire per questo stupendo atollo e divenire partecipi di tutti i suoi segreti, almeno una volta nella vita. Santorini è, in una parola, bellezza. Si tratta di un luogo fatto di tanti colori – il blu cobalto del mare, il nero di alcune spiagge vulcaniche, il bianco delle case, il fucsia delle bouganville, l’oro del sole-, che si mescolano dando vita ad uno scenario davvero incantevole e suggestivo. L’aspetto attuale dell’isola deriva da una potenze eruzione che, circa 3500 anni fa, provocò molte trasformazioni dal punto di vista geologico. Ricoperta di lava, Santorini perse l’iniziale forma circolare, e la sua parte centrale divenne un bacino lacustre (la cosiddetta caldera) che oggi ospita due isolotti che è possibile visitare. Da ultimo, un luogo così strettamente a contatto col mare non può che essere contraddistinto da litorali dalla bellezza eterea. Santorini propone in effetti moltissime spiagge di varia tipologia: si parte dalla Red Beach, dal tipico colore rosso, per arrivare alla White Beach, che è invece bianca, passando per la già citata sabbia nera di Perissa, davvero imperdibile!

Skiathos è una delle isole della Grecia più visitate in assoluto, capace di accogliere un gran numero di turisti alla ricerca di viaggi suggestivi. Fa parte dell’arcipelago delle Sporadi e possiede molti motivi per essere visitata. Come molte altre isole greche, anche Skiathos merita di essere meta delle vostre vacanze in primo luogo per via della bellezza delle sue spiagge, tutte da vivere e scoprire. Koukounaries è conosciuta per la sua sabbia bianca, mentre Vromolimnos è molto ambita dagli amanti di sport acquatici quali sci nautico e windsurf. I litorali dell’isola, sia sabbiosi che rocciosi, sono in grande maggioranza tranquilli e ideali per chi cerca relax e divertimento. Nell’entroterra di Skiathos, poi, è possibile intraprendere passeggiate ed escursioni davvero interessanti. Vi consigliamo di salire fino al monastero di Panagia Evangelistria e di visitare la penisola di Bourtzi, che ospita i resti di un’antica fortezza veneziana. Insomma: questo isolotto del Mar Egeo consente a chi decide di visitarlo di scoprire un paesaggio meraviglioso, fatto di acque cristalline, spiagge dalla sabbia bianca, scogliere, colline e interessanti monumenti. Cosa aspettate ad approfittare di un’offerta Alpitour per la bella Skiathos?

Skopelos l’isola più grande dell’arcipelago, negli ultimi anni ha avuto un grande ritorno di popolarità grazie al famosissimo film “Mamma mia” girato proprio a Skopelos. In realtà quest’incantevole isola si distingue soprattutto per le sue distese di pini, vigneti, uliveti e frutteti, per la sua natura rigogliosa e verdissima e per il suo capoluogo affascinante fatto di stretti vicoli che si perdono fra case bianchissime e fori multicolori. Tranquilla e poco frequentata, è un paradiso per gli amanti del relax e per gli appassionati non mancano numerose chiese e monasteri da esplorare. Skopelos Town è sicuramente una delle località più accattivanti dell’isola, costruita a ridosso di una bella baia si arrampica sulla collina dove in cima sorge un’antica fortezza. Panormos è invece una località prettamente balneare, situata infatti su una bella e lunga spiaggia di sabbia.

Syros è un’isola della Cicladi, ancora poco conosciuta ma destinata a diventare una meta imperdibile per una vacanza in Grecia. Syros vanta un passato glorioso che offre ai suoi visitatori meravigliose testimonianza della cultura greca. Una vacanza a Syros è un viaggio nella Grecia più autentica. Capitale amministrativa delle Cicladi si trova a breve distanza dalla celeberrima Mykonos. Lontana dalle spiagge affollate di altre isole Greche più note, chi sceglie Syros per le proprie vacanze potrà immergersi nella storia e cultura della capitale e assaporare l’atmosfera di graziosi villaggi di pescatori come quelli di Posidonia, Kini o Azolimnos. Trascorrete una vacanza a Syros e scoprirete un’isola completa, assolutamente da non perdere! Syros vanta molti splendidi esempi di architettura neoclassica. Non perdetevi una visita nella capitale Ermoupolis costruita sul pendio di una collina e dominata da due promontori: uno abitato dal quartiere cattolico e l’altro dal quartiere ortodosso, ognuno con la propria chiesa che svetta verso un cielo sempre blu. A Syros si respira ancora un’aria autentica, il turismo di massa qui non è ancora arrivato e potrete godere della tranquillità e della riservatezza ideali per una vacanza rilassante, lontana dalla confusione. L’ isola di Syros è comunque una perla delle Cicladi. Vanta meravigliose spiagge di sabbia fine dal basso fondale ideali anche per vacanze con bambini, ad esempio Galissas. Troverete anche baie tranquille dal mare cristallino come quella di Agathopes.

L’isola di Thassos è un piccolo capolavoro della natura; un vero e proprio angolo di paradiso nel cuore del Mar Egeo, tutto da scoprire e di cui innamorarsi. Quest’isola è ancora poco conosciuta al grande pubblico, ragion per cui è ancora lontana dai fasti del turismo di massa. Un viaggio a Thassos, quindi, significa esplorare la parte più autentica e tradizionale della Grecia: proprio per questo è una meta imperdibile per molti! Tanto sole e mare vi aspettano per una vacanza all’insegna delle passeggiate rilassanti, dei piccoli borghi e delle belle spiagge. Un luogo tranquillo e raccolto, che sembra sospeso nel tempo e vi regalerà momenti indimenticabili. Ci sono diversi motivi per cui l’isola di Thassos potrebbe rivelarsi la meta perfetta per la vostra prossima vacanza. Il primo motivo è sicuramente il silenzio: i borghi ricchi di quiete e tradizioni vi prometteranno un relax senza precedenti. La piccola e colorata Limenas, il capoluogo dell’isola, è ricco di panorami incredibili e scorci affascinanti. Un paesino intimo e scenografico, dove potrete concedervi delle lunghe passeggiate. Le affascinanti rovine di un tempio antico, poco distante dalle mura cittadine, vi riempiranno di meraviglia. Un altro borgo incantato è quello di Panagia, dove troverete degli splendidi giardini. I borghi “gemelli” di Micros Prinos e Megalos Prinos, detti anche Kasaviti, rappresentano una meta unica al mondo. Due paesi di pietra costruiti nella montagna, molto affascinanti, famosi soprattutto per l’ottima cucina locale. Una meta locale storica e meravigliosa è quella del Monastero Archangelo, arroccato sul Monte Athos, da cui potrete godere di una vista davvero incredibile! Le vostre vacanze a Thassos non potranno dirsi complete senza una visita e un bagno sulle sue splendide spiagge. Selvatiche e splendide, protette da una natura rigogliosa, vi regaleranno un panorama straordinario e un mare cristallino, pronto ad accogliere i vostri tuffi! La spiaggia di Aliki è forse una delle più belle, se non altro una delle più famose. Proprio per questo, forse, è a volte un po’ affollata, ma il suo mare smeraldino è un ottimo motivo per visitarla! La spiaggia di Skala Potamia, invece, è quella più frequentata da giovani, dove potrete vivere anche emozionanti serate all’insegna del ballo! La bella spiaggia di Chrissi Amoudia è nota per le sue sabbie dorate e per il mare sempre basso, dalle onde placide, che ne fanno una meta ideale per le famiglie con bambini. La spiaggia di Livadi è una delle più belle, circondate da un paesaggio naturale senza paragoni. La piscina naturale di Giola Lagoon rappresenta una meta naturale di grande fascino. Insomma, su quest’isola misteriosa non potrete far altro che rilassarvi e godervi il panorama! 

I veneziani, che la dominarono per circa 300 anni, la chiamarono “Fior di Levante”per la dolcezza del clima e la rigogliosa vegetazione. E’ anche l’isola che diede i natali a Ugo Foscolo e lo ispirò nel sonetto “A Zacinto”. Interessante la visita del capoluogo, Zante, sulla costa orientale, perché conserva strade con portici e case in stile veneziano. Sulla costa meridionale dell’isola, le tartarughe marine, alla fine di ogni estate, raggiungono la riva per deporre le uova sulle spiagge di sabbia dorata dell’ampia baia di Laganas.


Ti invitiamo a contattarci per qualsiasi tua domanda sul tuo prossimo viaggio in Grecia: chiamaci allo 0586 680599 o scrivici a info@fibula.it