Polinesia Francese

Bora Bora 
Situata a 270 km a Nord Ovest di Tahiti, Bora Bora, la Perla del Pacifico, possiede indubbiamente una delle lagune più belle al Mondo, una meraviglia che si apre sotto gli occhi dei viaggiatori che atterrano all’aeroporto posato su un “motu”, isolotto. Bora Bora e’ un’isola che riecheggia nella fantasia e nei sogni, un gioiello posato sul blu del Pacifico, un’isola romantica dove le giornate si concludono con tramonti infuocati ai piedi del famoso Monte Otemanu, mentre il sole si tuffa nell’Oceano per lasciare spazio ad una distesa infinita di stelle. Una laguna dall’acqua limpida e calda, dove i pesci multicolore si divertono a sfiorare subacquei e visitatori che si abbandonano per ore allo snorkeling. Non dimenticate di prenotare un pic nic su un motu ed un’escursione in barca nella laguna.

Tikehau 
Tikehau e’ un atollo di forma ovale caratterizzato da una serie di “motu” e da una sabbia finissima bianca e rosa,che come un elegante nastro corre intorno ad una laguna turchese. Tikehau,l’isola dalle sabbie rosa,e’ uno spettacolo unico al mondo:un sogno,una meraviglia della natura dove calma e serenità regnano sovrane.L’ideale per chi vuole sentirsi completamente immerso nella natura e abbandonarsi a un totale relax. La bellezza e la ricchezza della fauna sottomarina di Tikehau richiamano invece gli appassionati di immersioni subacquee da tutto il mondo.Immergersi nel blu del canale di Tuheiva è un’esperienza eccezionale per ammirare le magnifiche danze dei delfini che si alternano a quelle delle razze e dei banchi di tonni e barracuda.Su questa piccola isola trovano rifugio numerose specie di uccelli.

Moorea
A circa mezz’ora di traghetto da Tahiti, Moorea è un giardino lussureggiante posato su una laguna perfetta. Isola adottata da molti pittori, artisti e scrittori, la sua dolcezza, la sua natura preservata ed il suo fascino particolare, seducono immediatamente il viaggiatore. Diviso da due baie maestose, quella di Cook e quella di Opunohu, il profilo verdeggiante dell’isola offre un contrasto sorprendete al limpido blu della laguna. Sulla sabbia bianca delle sue spiagge, nascosti nei giardino fioriti oppure posati sulla laguna, si trovano disseminati bungalow dei numerosi hotel che permettono di assaporare al meglio la quiete di Moorea.


I nostri consiglio di viaggio

Quando andare: Seppure sia possibile viaggiare in Polinesia tutto l’anno grazie alle caratteristiche proprie di ogni arcipelago, il periodo migliore per visitare la Polinesia è la stagione più fresca e asciutta che va da Giugno a Ottobre. Nei mesi compresi tra Novembre e la fine di Maggio il clima è invece più caldo e umido

Combinati: Un viaggio in Polinesia Francese è combinabile con un soggiorno nella costa occidentale statunitense, oppure in Giappone oppure con un itinerario “Giro del Mondo”

Consigliato per: Viaggi di nozze o Coppie

Da non perdere: Concedetevi l’occasione unica di dormire almeno un paio di notti in bungalow overwater

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.